Come stare in forma con il tappeto elastico

Nel corso degli anni, la moda cambia e pure nel settore del fitness emergono innovative proposte che poco alla volta vanno a scalzare le vecchie discipline offrendo metodiche di allenamento nuove, in una continua rincorsa a soluzioni molto innovative e divertenti.
Fra le attività sportive  maggiormente di tendenza degli ultimi anni spicca il noto “Jumping Fitness” ossia una forma di allenamento tanto dinamica, possibile soltanto con l’ausilio di un trampolino elastico specificatamente progettato.

Le caratteristiche dei trampolini elastici finalizzati al fitness.
Gli attrezzi progettati in modo specifico per il Jumping Fitness, spesso definito pure “Rebounding” hanno caratteristiche che permettono di massimizzare il potere allennante di un atletico gesto importante come il salto, andando a minimizzare lo stress a carico delle articolazioni e minimizzando anche probabilità di possibili infortuni.

I trampolini elastici per il fitness professionali sono usati nelle palestre, ma sempre più persone preferiscono di regalarsi tale attrezzo particolare e di sfruttarlo pure fra le mura domestiche per  poter rendere maggiormente divertenti le personali sessioni di home fitness.
La struttura dei trampolini fitness è piuttosto semplice: l’attrezzo è formato da un telaio, di solito in acciaio, e da un sistema di molle che tenderanno un telo in PVC oppure ulteriore materiale plastico. Di grande importanza è l’imbottitura di sicurezza che dovrà avvolgere tutto il bordo del trampolino, per poter attutire l’impatto del corpo con la struttura metallica qualora si verificassero eventuali cadute.

Determinati dei modelli professionali sono completati da un’asta verticale che è dotata di manubrio che servirà come elemento di supporto e per poter agevolare l’esecuzione di taluni esercizi.
Quando si decide di voler comprare un tappeto elastico è importante conoscerne le caratteristiche tecniche dei vari modelli, specificando quelli maggiormente indicati in base alla tipologia di uso e della fisicità dell’atleta. Sarà ad esempio rilevante sapere che in genere la portata massima dei trampolini per il fitness è di circa 100 chili.

I punti di forza di tale particolare attrezzo sportivo sono il ridotto costo e la sua elevata versatilità: la varietà di esercizi e allenamenti che potrebbero essere eseguiti con l’aiuto di un trampolino fitness è tanto ampia e difatti, i corsi totalmente incentrati sull’utilizzo di tale attrezzo sono sempre molto diffusi e apprezzati nei vari centri sportivi.

Infine, il crescente successo del Jumping Fitness ha potuto trasformare  in pochi anni tale attività sportiva di nicchia in un metodo di allenamento tanto apprezzato da persone di qualunque età e livello di preparazione atletica. Altri approfondimenti su www.sceltatappetoelastico.it.